Spedizione in Italia sempre gratuita
  • Acquista
  • Vendi
  • Blog
  • About Thefinitive
  • Articoli Venduti

‚ĚĆūüôĀ29¬į Gruppo Regia Aeronautica “Il CORAGGIO VINCE LA MORTE”

1,00

Medaglia smaltata per il 29¬į GRUPPO¬† della¬† REGIA AERONAUTICA , in metallo argentato e smalti policromi, coniata dalla Stefano JOHNSON

Completa del suo piccolo appiccagnolo, in condizioni eccellenti, con segni del tempo ma senza danni. Senza nastrino.

(Scorri la pagina in basso per ulteriori dettagli e informazioni)

Esaurito

Garanzia di un pagamento sicuro

Descrizione

Medaglia smaltata per il 29¬į GRUPPO¬† della¬† REGIA AERONAUTICA , in metallo argentato e smalti policromi, coniata dalla Stefano JOHNSON

La medaglia al verso presenta il nome ed il logo del gruppo, 29¬į GRUPPO ed un’aquila in volo che trasporta tra i suoi artigli una bomba pronta per essere lanciata verso il suo obiettivo, composizione in rilievo su uno sfondo notturno di smalti blu e costellazione dell’Orsa, e smalto diurno celeste. Al recto troviamo il¬† motto¬† IL CORAGGIO VINCE LA MORTE¬† affiancato ad un fascio littorio, all’interno di una cornice circolare composta da nodi savoia in rilievo.

Completa del suo piccolo appiccagnolo, in condizioni eccellenti, con segni del tempo ma senza danni. Senza nastrino.

 

MISURE    :  diametro circa mm. 25

MATERIALE  :  metallo argentato, smalti

MARCHIO/PRODUTTORE :  SJ Stefano Johnson

 

Notizie

Regia Aeronautica

 

Il¬†XXIX Gruppo¬†era un¬†gruppo di volo¬†della¬†Regia Aeronautica, attivo nell’9¬ļ Stormo.

Al 26 febbraio 1924 il XXIX Gruppo S.B.P. (Sperimentale Bombardamento Pesante) √® all’Aeroporto di Ciampino¬†nel¬†9¬ļ Stormo¬†con la¬†62¬™ Squadriglia¬†e la¬†63¬™ Squadriglia. Il 15 febbraio 1935 il XXIX Gruppo assunse la denominazione di XXIX Gruppo Bombardamento Notturno.

Guerra d’Etiopia

Il XXIX Gruppo bombardamento notturno parte ai primi di dicembre del 1935 per giungere a¬†Massaua¬†alla fine del mese inquadrato nel 9¬ļ Stormo con gli¬†S.M.81. Risultano agli ordini del gruppo:

  • 62¬™ Squadriglia
  • 63¬™ Squadriglia

Al 15 gennaio 1936 è a Gura (Eritrea) al comando del Tenente Colonnello Pietro Piacentini.

Africa Orientale Italiana

Al 1¬ļ ottobre 1936 il XXIX Gruppo autonomo √® nel¬†Comando settore aeronautico nord¬†di¬†Asmara¬†nell’Africa Orientale Italiana.

Guerra civile spagnola

Alla fine di giugno 1937 si crea a¬†Soria¬†il XXIX Gruppo Bombardamento Veloce con 10¬†S.M.79¬†della¬†280¬™ Squadriglia¬†e 289¬™ Squadriglia al comando del Maggiore¬†Mario Aramu¬†nell’Aviazione Legionaria. Alla met√† del novembre¬†1937¬†il reparto si trasfer√¨ dall’Aeroporto di Palma di Maiorca¬†sul fronte dell’Ebro, dislocandosi all’aeroporto di¬†Logro√Īo, cittadina situata nel¬†nord¬†della¬†Spagna¬†ai confini con i¬†Paesi Baschi, per essere pi√Ļ vicino alla linea dei combattimenti. Il giorno 15 dicembre dello stesso anno le truppe repubblicane attaccarono la citt√† di¬†Teruel¬†e la situazione bellica si fece subito incerta. Mentre il generale¬†Francisco Franco¬†rimandava la controffensiva, il compito di contrastare l’avanzata nemica fu assegnato all’Aviazione Legionaria. Nel 1938 era al comando del tenente colonnello Renato Poli.

Seconda guerra mondiale

Al 10 giugno 1940 il 29¬ļ Gruppo sui¬†Savoia-Marchetti S.M.79¬†al comando del Ten. Col.¬†Guglielmo Grandjacquet¬†con la 62¬™ (7 SM 79) e la 63¬™ Squadriglia (6 SM 79) nel 9¬ļ Stormo all’Aeroporto di Viterbo¬†ed in AOI era con la 62¬™ e 63¬™ Squadriglia all’Aeroporto di Assab¬†con 6 SM 81 ognuna. Con lo scoppio delle ostilit√† lo stormo, al comando del¬†colonnello¬†Mario Aramu, si trasfer√¨ all’aeroporto di Alghero operando contro le¬†forze francesi¬†in¬†Corsica¬†e dopo l’armistizio¬†con la Francia, il 7 settembre part√¨ per l’Africa settentrionale italiana¬†dislocandosi a¬†Castelbenito¬†presso l’Aeroporto di Tripoli¬†e poi a¬†Derna¬†presso l’Aeroporto di Martuba. Il 16 dicembre tutti gli aerei dello stormo disponibili decollarono per contrastare l‚Äôavanzata inglese¬†su Sidi Omar, ma in una sola azione il reparto fu decimato. Perirono il colonnello Mario Aramu, comandante dello stormo, il tenente colonnello Grandjacquet comandante del 29¬ļ Gruppo e il¬†capitano¬†Victor Hugo Girolami,¬†comandante della¬†63¬™ Squadriglia.

Ai primi di settembre 1943 era ancora a Viterbo.

Cliccando sulla seguente foto/link avrete accesso ad una serie di informazioni documentali, storiche, relative all’argomento inerente questo articolo in vendita

 

 

 

Fonte degli articoli  : Organizzazione Regia Aeronautica

 

6.21

Informazioni aggiuntive

Peso1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “‚ĚĆūüôĀ29¬į Gruppo Regia Aeronautica “Il CORAGGIO VINCE LA MORTE””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *